ATTO MODERNO SLAVERY

FKA Brands Limited si impegna a garantire che non vengano utilizzati lavori forzati nella fabbricazione dei nostri prodotti. Il nostro personale visita le nostre fabbriche più volte all'anno e viene addestrato su come individuare i segni del lavoro forzato. Nelle rare eccezioni in cui non visitiamo regolarmente la fabbrica, viene controllato in modo indipendente da un team di revisori sociali da una rinomata società di revisori con sede in Europa almeno ogni due anni.

Abbiamo dipendenti con sede permanente in Cina per consentirci di visitare regolarmente le nostre fabbriche e parlare con gli operai nella loro lingua.


Prima di prelevare prodotti da una nuova fabbrica devono soddisfare i nostri standard che includono l'ispezione per l'uso del lavoro forzato e impegnarsi a non utilizzare il lavoro forzato nella fabbricazione dei nostri prodotti.

FKA e tutte le nostre fabbriche sono membri della più grande organizzazione di monitoraggio sociale SEDEX in Europa, che condivide audit sociali di fabbrica tra produttori e rivenditori.

 

Nel 2018 le nostre fabbriche chiave che rappresentano oltre il 94% dei prodotti che vendiamo sono state anche controllate in modo indipendente dai principali team di revisori dei conti con sede nell'UE almeno ogni due anni, rispetto all'80% nel 2016 e al 66% nel 2015.


Ogni anno tutte le nostre fabbriche riconfermano i loro obblighi di non utilizzare il lavoro forzato nella fabbricazione dei nostri prodotti. In un sondaggio del 2019 dei nostri fornitori:


Il 97% è consapevole della necessità di monitorare l'intera catena di approvvigionamento


Il 95% sta già monitorando i propri fornitori con un miglioramento rispetto al 2018


Il 90% sta già monitorando i propri fornitori di secondo livello

 

Durante il prossimo anno FKA seguirà questi risultati per rivedere le prove a sostegno, garantire che tutti i fornitori stiano monitorando la propria catena di approvvigionamento e migliorare il monitoraggio della nostra catena di approvvigionamento.


Non abbiamo mai rilevato alcun uso del lavoro forzato nella fabbricazione dei nostri prodotti.


Per una copia della nostra ultima dichiarazione della Sezione 54 sulla nostra conformità al Modern Slavery Act 2015, fare clic qui.

 

Sedex Mark