Enzo Savarese: Intervista al Brand Ambassador per l'Italia REVAMP

 

Scopri di più su Enzo Savarese, il nuovo brand ambassador REVAMP per l’Italia: l'ideatore e titolare dei Saloni Idola di Napoli si racconta nella nostra intervista.

 

 

 

 

 

Creatività e innovazione: questi sono i pilastri su cui si basa la nuova collaborazione tra REVAMP ed Enzo Savarese, ideatore e titolare dei Saloni Idola e ora nuovo brand ambassador per l’Italia.  

 

Enzo, forte della sua trentennale esperienza nel settore, entra a far parte della squadra REVAMP per raccontare il brand sia sui canali social che all’interno dei vari contenitori mediatici. Lo accomunano a REVAMP la passione per la bellezza, l’amore per la tecnica e la creatività in tutte le sue forme.

 

Per Enzo l’acconciatura è una vera e propria arte e viene reinterpretata costantemente ogni stagione. Da qui la scelta di formarsi professionalmente a Londra – capitale dell’hairstyle – sviluppando tecniche innovative e originali. Tornato in Italia e in particolare nella sua città Napoli, con un bagaglio di esperienza internazionale, inizia ad espandere l’attività grazie al supporto di un hair team business di successo.

 

 

 

 

 

Idola

Idola Via Duomo Napoli diretto da Antonio Savarese

 

Dallo storico salone e ora sede centrale di IDOLA in Via Duomo a Napoli diretto da Antonio Savarese, il brand è cresciuto nella città partenopea con il salone di Chiaia diretto da Gioia Savarese e Carlo Papi, fino a quello di Piazza Nazionale che ha come CEO Christian Di Falco e direttore Alessandro D’Orta e piazza Bovio con Rosario Savarese come CEO e Paolo Bianco come direttore. L’espansione si è inoltre affermata a livello nazionale prima a Milano con il salone in Via Angelo Mauri in zona Corso Vercelli diretto da Luigi D’Angelo, fino al nuovissimo negozio in Via Larga che vede direttore Giovanni Laperuta e a Roma, in Via del Viminale con il salone affidato a Pasquale Pascarella.

 

 

Idola

Idola Piazza Bovio Napoli CEO Rosario Savarese e direttore Paolo Bianco

 

 

Idola

Idola Chiaia Napoli diretto da Gioia Savarese e Carlo Papi

 

Gli Idola Saloon nel corso degli anni sono diventati il punto di riferimento per una clientela trasversale ed esigente nonché per moltissimi personaggi dello star system italiano. In tutti i saloni, infatti, il team Idola offre una vera e propria esperienza personalizzata con spazi privati per consulenze ad hoc, una gamma di prodotti per la cura dei capelli e soluzioni pratiche per tutte le esigenze. Enzo, che insieme al suo team sta continuando a lavorare su grandi progetti di sviluppo per i suoi saloni, accoglie e sposa con coraggio tutte le sfide del brand REVAMP per una collaborazione fruttuosa e di successo con al centro soluzioni del mondo dell’hairstilyng capaci di sottolineare la personalità unica e preziosa di una donna.

 

Idola

Idola Via Mauri Milano diretto da Giovanni Laperuta

 

 

Idola

Idola Via del Viminale Roma diretto da Pasquale Pascarella

 

Conosciamo meglio Enzo:

 

 

- Come nasce la tua passione per l'hairstyling e quali sono stati i tuoi primi passi in questo mondo? 

 

La mia passione per il mondo dell’hairstyling è iniziata fin da piccolo: sono sempre stato attirato da questo mondo dove con semplicità veniva valorizzata la bellezza di ogni donna. Decisi quindi di fare un paio prove dal parrucchiere di mia madre e da subito capii che quella sarebbe stata la mia strada. Mi emozionava vedere come, con gesti così semplici, come una pettinatura, un taglio, una piega, si riuscisse ad emozionare e rendere felice una persona. Quando ho compiuto 18 ho pensato che fosse indispensabile accrescere la mia esperienza e studiare in una delle migliori accademie, così mi sono trasferito a Londra dove ho iniziato ad apprendere la geometria del taglio, a lavorare per una grande azienda e fare formazione. La mia esperienza di un paio di anni prima nella capitale inglese e poi a Miami, mi ha fatto scoprire i segreti di questa professione, così quando tornai a Napoli (per amore) ero pronto ad aprire la mia attività. Decisi così di scommettere sul mio primo salone con sei postazioni. Avevo 22 anni, le preoccupazioni erano tante ma sapevo che la mia strada era tracciata e che ce l’avrei messa tutta per realizzare il mio sogno.

 

- Come nascono i saloni Idola? 

 

Pochi anni dopo l’apertura della mia prima attività, insieme a mio fratello Rosario, ho aperto il secondo salone, poi il terzo con il mio socio Christian per poi arrivare a realizzare il primo passo di quello che è il mondo Idola ovvero il primo atelier in Via Duomo a Napoli che è diventata la sede centrale. Ne sono seguiti altri con l’obbiettivo di espanderci a livello nazionale. Oggi siamo presenti con 4 Saloni a Napoli, uno a Roma e due a Milano. Ma non è finita qui… Idola sarà presto presente a Firenze e in un’altra sede in Campania per avvicinarci sempre di più alla nostra clientela. Abbiamo persone che ci raggiungono da tutta Italia, dalla Svizzera o dalla Spagna, per questo abbiamo pensato a dei servizi premium che possano andare incontro alle esigenze di ognuno, come ad esempio il servizio navetta che accompagna le clienti, che vengono da lontano, dall’aeroporto o dalla stazione di Milano e Napoli al salone desiderato.

 

 

Idola

Idola Via Larga Milano diretto da Luigi D’Angelo

 

 

Idola

Idola Piazza Nazionale Napoli CEO Christian Di Falco e direttore Alessandro D’Orta

 

- Quali sono i big dell'haistyiling a cui ti sei ispirato e quali sono i tuoi tagli/acconciature di punta?

Ho girato tanto per il mondo, ho appreso i segreti di tanti stili ma ho capito che, per affermare una propria identità a livello stilistico, è necessario avere una propria filosofia e un proprio modo di vedere la creatività. Credo che un parrucchiere debba avere una propria specifica identità, quel qualcosa che lo rende riconoscibile e speciale. Oggi il mio stile è riconosciuto, ho una mia tecnica specifica e per questo abbiamo una scuola di formazione diretta da Antonio Savarese. Prediligo gli stili pratici, sbarazzini, quando la cliente sceglie Idola deve sapere riprodurre a casa la piega e non deve aver difficoltà a prepararsi al mattino. Mi piace personalizzare il look a seconda dello stile della persona, sia per quanto riguarda il taglio che il colore: mi piace “mettermi nei panni” delle mie clienti. Per dar voce all’anima della persona attraverso l’hairstyling, un buon parrucchiere deve essere prima di tutto un bravo psicologo, prima è importante capire e poi realizzare. Il connubio tra saper capire e saper fare fa sicuramente la differenza.

 

 

 

Enzo Savarese

 

- Quanto è importante l'acconciatura personalizzata per valorizzare la bellezza di ogni donna?

La personalizzazione è fondamentale, consente ad una donna di portare con disinvoltura la propria acconciatura, di essere a proprio agio: questo è il segreto per valorizzare la bellezza. E proprio questa visione dello stile mi ha subito fatto sentire vicino a Revamp e alla sua filosofia. Ad esempio amo molto le onde naturali, è una piega versatile, esci da parrucchiere e sono perfette ma anche il giorno dopo le puoi sciogliere a testa in giù, spazzolare, renderle movimentate per un look un po’ più selvaggio.

 

 

 

 

Enzo Savarese

 

- Quali strumenti per capelli una donna dovrebbe sempre avere a portata di mano?

Gli strumenti REVAMP sono assolutamente degli ottimi alleati per creare l’acconciatura perfetta anche a casa, proprio grazie alla loro praticità. La piastra cordless è un vero segreto di bellezza, la si può portare ovunque, perfino in borsetta per ritocchi al volo o quando si ha poco tempo. Penso che un grande pregio di questo brand sia la versatilità unita alla qualità: ci sono tantissimi accessori e funzioni, pensate per ogni tipo di look. È davvero un must have per chi ama giocare con il proprio stile.

 

 

 

 

- Qual è l'acconciatura del momento? qualche tips con gli strumenti Revamp per realizzarla?

Ci sarà sempre un’acconciatura che non passerà mai di moda: le waves. Oggi riusciamo a fare un’onda revisionata con il ferro a spirale. In base alle onde che vogliamo ottenere possiamo utilizzare una spirale con diametro più stretto o uno più larga. Per chi ha i capelli sottili posso consigliare un ferro con diametro più piccolo come Progloss™ Tight Curl Stick TO-1100 per creare un’onda più stretta, con più volume e per una resa maggiore. È importante non lasciare in posa molto tempo altrimenti si va compromettere la struttura del capello. Per chi ha i capelli più spessi e resistenti è consigliabile l’utilizzo del ferro un po’ più largo come Revamp Progloss™ Big Hot Wand. Fissiamo il tutto con la lacca sia prima dell’applicazione che dopo.

 

 

 

 

Antonio Savarese

 

- Rivelaci il tuo prodotto REVAMP preferito!

La ricerca tecnologica è alla base di REVAMP e la piastra a vapore Revamp Progloss Steamcare è uno strumento che fa la differenza! Grazie alla caldaia interna si riescono ad ottenere risultati strepitosi per capelli idratati e acconciature morbide come seta. Questa piastra di nuova generazione è dotata di un serbatoio molto sottile che produce un getto di vapore continuo, per non disperdere la naturale umidità dei capelli ed evitare di seccarli eccessivamente. La finitura ultra morbida è eccezionale, provare per credere!

 

 

 

Idola

Il Team Idola